JC Italia > News > Ionizzatore aria > LO IONIZZATORE NEGL…

LO IONIZZATORE NEGLI AMBIENTI CON ARIA CONDIZIONATA

https://www.jc-italia.it/lo-ionizzatore-e-indispensabile-negli-ambienti-con-laria-condizionata/

In tutti gli spazi abitativi e commerciali con l’aria condizionata, è essenziale uno ionizzatore per arricchire l’aria che il condizionatore ha impoverito. In questi ambienti ci stanchiamo presto, poiché gli ioni negativi vengono distrutti mentre escono dall’impianto di condizionamento. Alcuni climatizzatori hanno già uno ionizzatore installato al loro interno, tuttavia bisogna prestare attenzione per scegliere quello giusto. Gli esperti hanno stabilito che la fonte di ioni negativi nei climatizzatori non è situata al posto giusto: lo ionizzatore è infatti posto nel mezzo dell’impianto di condizionamento. In questo caso, gli ioni negativi vengono distrutti perché devono passare attraverso il macchinario e i filtri, il risultato è un’aria, proveniente dall’impianto di condizionamento, povera di ioni negativi.

Alcuni climatizzatori puliscono l’aria grazie al cosiddetto “plasma” o ad una fibra in metallo: tutti questi ultimi iniziano dopo qualche tempo a produrre ozono, che è dannoso per l’uomo. Ci sono anche impianti di climatizzazione dotati di una vasta gamma di filtri differenti. Sfortunatamente, questi filtri non riescono a pulire sufficientemente l’aria, perché non c’è filtro al mondo in grado di fermare l’accumulazione nei nostri polmoni delle particelle dannose, dell’ordine di un sub micron. Solo gli ioni negativi sono in grado di rimuovere queste particelle dall’aria. Oltre al fatto che questi filtri sono solo parzialmente efficaci l’utente li deve pulire e sostituirli dopo un certo periodo.

La cosa migliore da fare è comprare un climatizzatore senza ionizzazione e a parte comprare un ionizzatore potente e portatile. Questo ionizzatore arricchirà certamente l’aria in ambienti climatizzati così come negli altri. Gli ioni negativi non solo sono importanti per arricchire l’aria e il nostro benessere, ma anche per alleviare problemi di allergie e asma, perché essi riducono il livello di istamina nel sangue e rimuovono dall’aria tutti gli allergeni e feci di acaro. I benefici si riscontrano soprattutto in persone sotto stress dato che gli ioni negativi riducono il livello di serotonina H5 ( che è l’ormone responsabile dello stress), bilanciano la pressione sanguigna ed esercitano un’influenza benefica su problemi di tiroide e guarigione di ferite. Oltremodo questi sistemi di condizionamento con ionizzatori integrati sono più costosi rispetto a quelli senza ionizzazione Ecco perché è meglio comprare uno ionizzatore portatile IONEX con una spazzola in carbone: esso non produce ozono dannoso per l’uomo e funziona senza emettere alcun rumore. Se necessario, puoi portare IONEX con te dove vuoi tu dato che è così piccolo da poterlo infilare nella borsa.


Il nostro contributo
E’ quello di sottoporre alla vostra attenzione lo ionizzatore d’aria IONEX 220 piccolo, portatile, silenzioso, non emette ozono, senza manutenzione, a bassissimo consumo energetico e potente.

Articoli correlati:
Climatizzatori e benessere

La qualità dell’aria nell’ambiente di lavoro
Aria indoor