JC Italia > News > Spazzolini da denti > EAER IL NUOVO METOD…

EAER IL NUOVO METODO PER CURARE LA CARIE

https://www.jc-italia.it/eaer-il-nuovo-metodo-per-curare-la-carie/

Denti riparati grazie a una scossa elettrica a bassa intensità.
E’ stata messa a punto una nuova tecnica per curare la carie si tratta di una piccola scossa di corrente elettrica che stimola il dente all’autoriparazione, il metodo è stato messo a punto dai ricercatori del King’s College London e sarà in commercio entro tre anni.

Per mettere a punto il sistema gli studiosi si sono basati sul principio secondo cui le carie si formano quando i minerali naturali nello smalto scompaiono per erosione ed il dente inizia a marcire.

Il processo si sviluppa in due fasi:
La prima prepara l’area danneggiata dello strato più esterno dello smalto ad essere trattata;


La seconda invece usa la corrente per spingere il calcio e il fosforo all’interno del dente per riparare l’area danneggiata.

In questo modo l’area colpita viene re-mineralizzata attraverso un procedimento indolore che non richiede né di trapanare il dente, né di eseguire iniezioni o di sostituire i tessuti naturali con materiali di riempimento.

La tecnica, battezzata EAER (Electrically Accelerated and Enhanced Re-mineralisation) non è il primo esempio di applicazione della corrente elettrica in ambito odontoiatrico.
Infatti i dentisti la usano già per testare lo stato di salute dei denti.

La scelta consapevole
La vera prevenzione la si fa quotidianamente con una corretta igiene orale che impedisce la formazione del tartaro.

Il suggerimento

Lo spazzolino CLEVER agisce secondo il principio della polarità rimuove la placca in profondità, sotto i colletti gengivali, solo massaggiando i denti.

Una volta provato lo spazzolino CLEVER, non ne potrete più fare a meno.
Attenzione può creare dipendenza.

Compra Ora


Articoli correlati
Qualcosa di personale
Colluttorio & CLEVER
Educazione come prevenzione
Quanto costa un sorriso sano
Date ascolto alla vostra igienista dentale
Comunicazione strettamente riservata ai lungimiranti

Quando il progresso tecnologico migliora la qualità della nostra igiene orale