JC Italia > News > Spazzolini da denti

Category:

Spazzolini da denti

EAER IL NUOVO METODO PER CURARE LA CARIE

https://www.jc-italia.it/eaer-il-nuovo-metodo-per-curare-la-carie/

Denti riparati grazie a una scossa elettrica a bassa intensità.
E’ stata messa a punto una nuova tecnica per curare la carie si tratta di una piccola scossa di corrente elettrica che stimola il dente all’autoriparazione, il metodo è stato messo a punto dai ricercatori del King’s College London e sarà in commercio entro tre anni.

Per mettere a punto il sistema gli studiosi si sono basati sul principio secondo cui le carie si formano quando i minerali naturali nello smalto scompaiono per erosione ed il dente inizia a marcire.

Il processo si sviluppa in due fasi:
La prima prepara l’area danneggiata dello strato più esterno dello smalto ad essere trattata;


La seconda invece usa la corrente per spingere il calcio e il fosforo all’interno del dente per riparare l’area danneggiata.

In questo modo l’area colpita viene re-mineralizzata attraverso un procedimento indolore che non richiede né di trapanare il dente, né di eseguire iniezioni o di sostituire i tessuti naturali con materiali di riempimento.

La tecnica, battezzata EAER (Electrically Accelerated and Enhanced Re-mineralisation) non è il primo esempio di applicazione della corrente elettrica in ambito odontoiatrico.
Infatti i dentisti la usano già per testare lo stato di salute dei denti.

La scelta consapevole
La vera prevenzione la si fa quotidianamente con una corretta igiene orale che impedisce la formazione del tartaro.

Il suggerimento

Lo spazzolino CLEVER agisce secondo il principio della polarità rimuove la placca in profondità, sotto i colletti gengivali, solo massaggiando i denti.

Una volta provato lo spazzolino CLEVER, non ne potrete più fare a meno.
Attenzione può creare dipendenza.

Compra Ora


Articoli correlati
Qualcosa di personale
Colluttorio & CLEVER
Educazione come prevenzione
Quanto costa un sorriso sano
Date ascolto alla vostra igienista dentale
Comunicazione strettamente riservata ai lungimiranti

Quando il progresso tecnologico migliora la qualità della nostra igiene orale

QUALCOSA DI PERSONALE

https://www.jc-italia.it/qualcosa-di-personale/

Con l’evoluzione degli spazzolini da denti la pulizia dei denti e prendersi cura delle gengive è più semplice, ma questo non è sempre stato così.
Lo spazzolino da denti ha percorso una lunga strada da quando i nostri antenati prima hanno utilizzato ramoscelli per pulirsi i denti e dopo ….:


IERI

3500 AC – Egiziani e Babilonesi usano bastoncini da masticare a base di rami dell’albero Salvadora Persica. Hanno usato anche setole di cinghiale collegati a un bastone di bambù per pulire i denti.
1600 AC – In Cina le persone iniziano a utilizzare bastoni da masticare fatti con rami di piante e radici.
1498 – Gli europei con i viaggi in Cina portano in Patria gli spazzolini da denti di bambù e setole di maiale.

 OGGI

1938 – le setole in nylon sostituiscono le setole fatte di interiora di maiale.
1939 – in Svizzera è stato inventato lo spazzolini da denti alimentato elettricamente

DOMANI

2010 – lo spazzolino CLEVER
CLEVER agisce secondo il principio della polarità rimuove la placca in profondità, sotto i colletti gengivali, solo massaggiando i denti.
Una volta provato lo spazzolino CLEVER, non ne potrete più fare a meno.
Attenzione può creare dipendenza.


Articoli correlati
Colluttorio & CLEVER
Educazione come prevenzione
Quanto costa un sorriso sano
Date ascolto alla vostra igienista dentale
Comunicazione strettamente riservata ai lungimiranti

Quando il progresso tecnologico migliora la qualità della nostra igiene orale

COLLUTTORIO & CLEVER

https://www.jc-italia.it/colluttorio-clever/

Tutti siamo a conoscenza della fondamentale importanza dell’igiene orale per la prevenzione di infezioni e malattie dentali e l’alitosi.
Per assicurare un’igiene del cavo orale soddisfacente è consigliato sciacquare la bocca con il colluttorio.

Secondo quanto riportato nella rivista European Journal of Oral Sciences, i colluttori alla clorexidina sembrano essere i più efficaci in assoluto per disinfettare la cavità orale, per prevenire le infezioni dentali, oltre ad avere un’ azione antiplacca e agire contro l’alitosi.

Pur non richiedendo prescrizione medica, l’utilizzo di colluttori alla clorexidina dovrebbe avvenire sempre previo consiglio di un medico o di un esperto in materia poiché è importante conoscere il corretto modo d’uso del colluttorio per sfruttarne il massimo dell’efficacia terapeutica

Alcuni componenti del colluttorio giusto:
– clorexidina: che contrasta lo sviluppo dei batteri impedendone lo sviluppo. E’ un disinfettante che mantiene la sua attività antiplacca e antibatterica fino a 8-12 ore. (Naturalmente in commercio sono presenti colluttori con percentuali di clorexidina variabile in relazione al trattamento che viene richiesto).
– presenza del sistema A.D.S. (Anti Discoloration System) che interferisce con i meccanismi di pigmentazione evita al colluttorio di macchiare i denti.
– l’assenza di alcool per evitare effetti irritanti e dolorosi.

Trattandosi di una preparazione farmacologica a tutti gli effetti, i colluttori a base di clorexidina devono essere utilizzati correttamente, rispettando appieno le dosi prescritte/consigliate

Il colluttorio sposa lo spazzolino da denti CLEVER
E’ necessario sapere che la clorexidina è sensibile ad alcuni ingredienti comunemente presenti nella preparazione di dentifrici (sodio lauril solfato e sodio monofluorofosfato), detto questo, si comprende che l’utilizzo concomitante di dentifrici generici e colluttorio alla clorexidina potrebbe alterare o rendere nullo l’effetto terapeutico.


Per evitare di vanificare l’azione del colluttorio ci permettiamo sottoporre alla vostra attenzione lo spazzolino da denti CLEVER che agisce anche senza dentifricio.

Con lo spazzolino CLEVER laverete i denti rimuovendo la placca (Il tartaro è della placca induritasi sui denti) in un modo completamente nuovo, CLEVER agisce secondo il principio della polarità rimuove la placca in profondità, sotto i colletti gengivali, solo massaggiando i denti.

Una volta provato lo spazzolino CLEVER, non ne potrete più fare a meno.
Attenzione può creare dipendenza.


Articoli correlati
Educazione come prevenzione
Quanto costa un sorriso sano
Date ascolto alla vostra igienista dentale
Comunicazione strettamente riservata ai lungimiranti

Quando il progresso tecnologico migliora la qualità della nostra igiene orale

EDUCAZIONE COME PREVENZIONE

https://www.jc-italia.it/educazione-come-prevenzione/

Se è vero che la nostra bocca e il nostro sorriso sono il fulcro della comunicazione interpersonale e il nostro biglietto da visita quando ci presentiamo a qualcuno, allora non si può certo non pensare che l’educazione sanitaria-dentale non sia fondamentale.
I recenti studi dimostrano infatti che insegnare ai bambini come curare i propri denti e cosa fare e cosa non fare in materia di igiene orale è assolutamente basilare per avere giovani con bocche sane.
La salute dei nostri denti incomincia da piccoli e insegnare ai nostri figli come prendersi cura del proprio sorriso è la base per una bocca sana e a prova di dentista.

Promuovere la salute, comunicare la salute e conseguentemente commercializzare prodotti giusti a perseguire questo obiettivo è il nostro impegno.

Il suggerimento
Tra i prodotti selezionati e commercializzati da JC vi suggeriamo lo spazzolino CLEVER che attraverso la sua azione permette una efficace pulizia dei denti e conseguentemente consente di ridurre l’incidenza delle spese odontoiatriche sul budget familiare.

Con lo spazzolino CLEVER laverete i denti rimuovendo la placca (Il tartaro è della placca induritasi sui denti) in un modo completamente nuovo, CLEVER agisce secondo il principio della polarità rimuove la placca in profondità, sotto i colletti gengivali, solo massaggiando i denti.

Una volta provato lo spazzolino CLEVER, non ne potrete più fare a meno.
Attenzione può creare dipendenza.


Articoli correlati
Quanto costa un sorriso sano
Date ascolto alla vostra igienista dentale
Comunicazione strettamente riservata ai lungimiranti

Quando il progresso tecnologico migliora la qualità della nostra igiene orale

QUANTO COSTA UN SORRISO SANO

https://www.jc-italia.it/quanto-costa-un-sorriso-sano/


In tempi di congiuntura sfavorevole, come questi che stiamo attraversando, quando parliamo di dentisti il pensiero va subito al portafoglio, con la conseguenza che, sempre di più, si sta alla larga dal loro studio, anche per una semplice ablazione del tartaro, la cosiddetta pulizia dei denti.
Questo trattamento era ormai diventato una consuetudine che molti dentisti indicavano l’appuntamento successivo anche se distante nel tempo.
Consuetudine che accettavamo di buon grado convinti che serva a prevenire le malattie parodontali, dalle semplici gengiviti fino alla compromissione della struttura del dente con rischio di perdita dello stesso.


Lasciate che il vostro dentista resti una volta lui a bocca aperta

La scelta consapevole
Ad oggi  non esiste nessuno studio che abbia dimostrato in modo rigoroso l’efficacia dell’ablazione del tartaro per la prevenzione delle malattie del cavo orale.
La vera prevenzione quindi la si fa quotidianamente con una corretta igiene orale che impedisce la formazione del tartaro.

Il suggerimento
Tra i prodotti selezionati e commercializzati da JC vi suggeriamo lo spazzolino CLEVER che attraverso la sua azione permette una efficace pulizia dei denti e conseguentemente consente di ridurre l’incidenza delle spese odontoiatriche sul budget familiare.

Con lo spazzolino CLEVER laverete i denti rimuovendo la placca (Il tartaro è della placca induritasi sui denti) in un modo completamente nuovo, CLEVER agisce secondo il principio della polarità rimuove la placca in profondità, sotto i colletti gengivali, solo massaggiando i denti.

 

Una volta provato lo spazzolino CLEVER, non ne potrete più fare a meno.
Attenzione può creare dipendenza.


Articoli correlati
Date ascolto alla vostra igienista dentale
Comunicazione strettamente riservata ai lungimiranti
Quando il progresso tecnologico migliora la qualità della nostra igiene orale

DATE ASCOLTO ALLA VOSTRA IGIENISTA DENTALE

https://www.jc-italia.it/date-ascolto-alla-vostra-igienista-dentale/

I suoi primi consigli

  • Lo spazzolino da denti è l’asse su cui girano igiene orale e prevenzione, lui è il protagonista della pulizia della bocca, di un bel sorriso, di una buona salute.
  • Quando una persona si lava i denti rimuove la placca – una pellicola appiccicosa che si forma sui denti a causa dei batteri presenti naturalmente nella vostra bocca. I batteri della placca fanno sì che le due principali malattie legate ai denti, cavità (carie dentale) e malattie delle gengive (parodontite) si propaghino.
  • E ‘importante spazzolare i denti dopo aver mangiato, perché alcuni alimenti e bevande possono portare dei batteri in bocca e causare la liberazione di acidi che sono dannosi per lo smalto dei denti.

Quanto sopra è naturalmente ovvio ormai per tutti ma quello che ancora non è noto ai tanti è che gli spazzolini attuali hanno setole che si deteriorano velocemente poiché la pulizia dei denti avviene con l’azione meccanica per lo stesso motivo avviene la stessa usura per le testine degli apparecchi elettrici.

Con lo spazzolino Clever  laverete i denti rimuovendo la placca in un modo completamente nuovo.
Clever agisce secondo il principio della polarità rimuove appunto la placca in profondità, sotto i colletti gengivali, solo massaggiando i denti.

Tutto quello che dovete fare è assicurarvi che l’impugnatura di CLEVER sia bagnata, quindi basta porre un dito o il palmo sull’attivatore placchetta metallica “argento” posta all’estremità del manico la quale agisce da elettrodo.
Appoggiare lo spazzolino sui denti, così facendo il circuito si chiude ed il processo di ionizzazione inizia (vi verrà segnalato dalla spia luminosa posta sullo spazzolino da denti)
Pulire i denti come se usaste un normale spazzolino, per ottenere i benefici basta appoggiare leggermente le spazzole sulla superficie del dente non serve spazzolare energicamente.

Una volta provato lo spazzolino CLEVER, non ne potrete più fare a meno.

La nostra aspirazione è semplificarvi la vita.

 

COMUNICAZIONE STRETTAMENTE RISERVATA AI LUNGIMIRANTI

https://www.jc-italia.it/comunicazione-strettamente-riservata-ai-lungimiranti/

Tutti noi abbiamo dei prodotti insostituibili, di cui possiamo dichiararci consumatori fedeli, attenzione però a non tramutare la fedeltà in miopia, l’evoluzione dei prodotti potrebbe essere tale da soddisfare ancora meglio le nostre esigenze.

Noi di JC non cerchiamo di convincere nessuno desideriamo incontrare persone che sono realmente attratte dalle novità che attraverso diverse forme entrano a far parte della nostra vita quotidiana.

Per questo ci permettiamo di farvi conoscere lo SPAZZOLINO DA DENTI CLEVER

La seduzione inizia con un sorriso.

PERCHE’ SCEGLIERE CLEVER

Lo spazzolino CLEVER rimuove la placca sotto i colletti gengivali, attraverso il principio della polarità.

  • Attraverso questo processo la placca anche negli angoli più nascosti dei vostri denti viene rimossa con successo.
  • Usando frequentemente lo spazzolino CLEVER riscontrerete uno SBIANCAMENTOprogressivo dei denti dalle macchie estrinseche (vedasi info – glossario ) ed una riduzione della formazione del tartaro.
  • Ideale per l’ELIMINAZIONE delle MACCHIE di nicotina e caffeina.
  • Raccomandato nella cura del SANGUINAMENTO GENGIVALE e dell’IPERSENSIBILITA’ al caldo e al freddo.
  • La pulizia regolare con lo spazzolino da denti CLEVER protegge in modo affidabile denti, gengive e la vostra salute.

AMICI

Pigrizia e resistenza al cambiamento potrebbero rilevarsi controproducenti da un punto di vista salutistico ed economico.

QUANDO IL PROGRESSO TECNOLOGICO MIGLIORA LA QUALITA’ DELLA NOSTRA IGIENE PERSONALE

https://www.jc-italia.it/quando-il-progresso-tecnologico-migliora-la-qualita-della-nostra-igiene-personale-2/

Tra i prodotti selezionati e commercializzati da JC Italia con la sua Divisione Commerciale Personal Care, vi é lo spazzolino CLEVER che attraverso la sua azione permette una efficace pulizia dei denti e conseguentemente consente di ridurre l’incidenza delle spese odontoiatriche sul budget familiare.

Spazzolino da denti con Circuito Elettrico
No. Pub.: US 20110056032 A1
Data Pub.: 10 Marzo 2011
Registrazione: 12 Novembre 2010
Inventore : Shy-Ming Shih Taichung City (TW)

Se vuoi saperne di più PREGO CLICCA U.S. PATENT

SCOPRI I SUOI COMPONENTI

Lo spazzolino comprende un circuito elettronico disposto all’interno del manico dello spazzolino da denti (20), una fonte di energia (30), una sorgente luminosa LED (60), ed un dispositivo per rilasciare ioni (51).
Gli ioni sono generati automaticamente dentro la cavità orale.

La nostra aspirazione è semplificarvi la vita