JC Italia > News > Ionizzatore aria > BENEFICI PER I NOST…

BENEFICI PER I NOSTRI AMICI ALATI

https://www.jc-italia.it/benefici-per-i-nostri-amici-alati/

I BISOGNI PRIMARI DI CANARINI, CARDELLINI, PAPAGALLI ED ALTRI AMICI ALATI

Se possiedi un canarino, un cardellino, un papagallino ricorda che come tutti gli animali domestici, vanno trattati con cura: normalmente non amano essere maneggiati e, se li tocchi, fallo con attenzione. Le ali e la coda sono delicate e, pur senza volerlo, potresti far loro male.

Gli uccellini sono abitudinari e mangiano alla stessa ora.

Tra i cibi consigliati sono preferibili quelliche provengono da produttori che rispettano le direttive dell’agricoltura organico-BIOLOGICA.

Un ultimo suggerimento che ci sentiamo di darti per creare un equilibrio stabile di benessere ambientale che si riflette immediatamente sulla salute dei nostri amici alati:

I volatili possiedono delle sacche d’aria all’interno che gli consentono di volare, oltre a cavità ossee destinate proprio ad immagazzinare aria. E’ quindi chiaro come un effetto benefico sull’organismo umano dato dalla ionizzazione negativa dell’aria è maggiormente amplificato in questi animali, che di aria sono letteralmente pieni.

Quanto sopra poiché gli ioni negativi da un lato si legano alle particelle in sospensione nell’aria facendole precipitare, rendendo l’aria pura come quella che troviamo in montagna, o vicino alle cascate, dall’altro agiscono su muffe e batteri inibendone lo sviluppo.

Gli effetti della ionizzazione è da tempo nota in campo ornitologico sia tra gli allevatori sportivi che tra gli allevatori intensivi come trattamento dell’aria, tant’è vero che negli ambienti dove vengono allevati gli uccelli da esposizione sono presenti ionizzatori d’aria, oltremodo quando si verifica una condizione di affollamento, tipica di molti allevamenti intensivi, rende l’utilizzo di questo tipo di apparecchiatura particolarmente consigliabile.

C’è da dire inoltre che molte camere di schiusa professionali per l’allevamento a mano da tempo integrano nei loro dispositivi lo ionizzatore ottenendo così un’alta percentuale di nascite.

Posiziona lo ionizzatore IONEX 220 con la spazzola di carbone rivolta verso il nostro amico alato, questo apparecchio emette un flusso di ioni negativi, purificando l’aria.

L’impiego dello ionizzatore IONEX 220 permette di ridurre la carica microbica dell’aria.

Molte applicazioni hanno dimostrato che l’utilizzo di IONEX 220 produce una netta diminuzione della popolazione fungina e batterica dell’aria confinata nella stanza dove viene posizionato lo ionizzatore.

Naturalmente, come potrai leggere nella sezione riguardante le applicazioni, ne potrai beneficiare anche tu.